Homemade bijoux: nuovo, usato, fai-da-te :-)

Avete presente quelle infinitesimali porzioni di nastrino che a volte collegano l’etichetta al capo d’abbigliamento nuovo appena comprato? Quelle perline che togliete dai maglioni dismessi?

… per non parlare di quei bellissimi portachiavi acquistati nelle fumetterie specializzate in manga che non avrete mai il coraggio di attaccare da nessuna parte perché “è così bello, poi si rompe, si macchia, non lo ritrovo più”…

… o delle perline, o degli orecchini smarriti che si trovano talvolta in terra, in spiaggia, ai giardini

Tutto è pulibile, smontabile, ricombinabile, riutilizzabile!

E per lo più low cost :-D

Durante una fredda uggiosa domenica autunnale Julie si messa al tavolo con le sue pinzette, le sue cosine, e ha assemblato collane, orecchini, monorecchini…

collana-dark1 collana-dark2

conchiglie 2hearts-ear-rings monorecchino

Per il seguente monorecchino sono stati assemblati con un semplice sistema di anellini, le perline ovali, convesse da un lato e forate alle due estremità, prelevate tempo fa ad un vecchio maglione. Erano trasparenti, e per darci un tocco di colore sono state spennellate con due passate di smalto per unghie blu o turchese sul lato piatto (quello che non rimane direttamente esposto quando il monorecchino è indossato):

monorecchino-star 

Ma il pezzo preferito è questa collana: un mix di perle bicolore in vetro, nuove, e un mix di altre perle e infiniti altri materiali tra cui cordini sintetici fusi con l’accendino, pezzi di biro, avanzi di scatole di perle lignee o in plastica ecc… e persino dei pezzettini di guaina isolante per fili conduttori, recuperati durante gli ultimi lavoretti elettrici di Alexander:

recycle-collar

Informazioni su Jaulleixe

cyberactivism, ecology, nature, art, music, trashware, vegetarianism, veganism, feminism, GIS, psichology, sociology, theology, wildness, trekking, woods, gender studies, fair trade, informatics, homemaking, raw food, retrocomputing, doodling, guerrilla gardening, modding... "Those who claim to care about the well-being of human beings and the preservation of our environment should become vegetarians for that reason alone. They would thereby increase the amount of grain available to feed people elsewhere, reduce pollution, save water and energy, and cease contributing to the clearing of forests. When nonvegetarians say that 'human problems come first' I cannot help wondering what exactly it is that they are doing for human beings that compels them to continue to support the wasteful, ruthless exploitation of farm animals." - Peter Singer, on "Animal Liberation"
Questa voce è stata pubblicata in ecologia ed economia domestica, Handmaking e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Homemade bijoux: nuovo, usato, fai-da-te :-)

  1. Farnocchia ha detto:

    Anche io e mia madre non buttiamo via nulla: ultimamente (oltre le non più contabili collane) abbiamo ripreso a fare le borse con i jeans vecchi e UNA BORSA CON UNA SCIARPA che a breve metterò nel blog!

  2. Laurina ha detto:

    Sei una delle persone creative che conosco e che bonariamente invidio.Io ho uno stile rozzo, sono piu’ o meno incapace di essere precisa e non ho gusto a mettere insieme i colori giusti..spesso anche quando mi vesto finisco per essere un arlecchino.I tuoi lavori sono prefetti, adoro guardare quello che fai. Complimenti per la fantasia e per la precisione pulita che hai nelle tue creazioni!!

  3. pensierieperline ha detto:

    Che belle creazioni!!! complimenti *__*
    poi la collana è divina!! mi piacciono le cose coloratissime e i pezzi di biro gli danno quel tocco in più che non guasta mai :D

  4. Sanju ha detto:

    beautiful.. :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...